I NOSTRI PROGETTI R&S

Chi crede nell’innovazione deve investire nella Ricerca e Sviluppo.

Così abbiamo fatto in Trilogis, per dare eccellenza alla nostra attività.

Il nostro laboratorio R&S utilizza le migliori conoscenze tecnologiche, funzionali e di processo e le applica ai nostri 4 ambiti di dominio per realizzare prodotti e servizi all’avanguardia.

TRACCIA 4.0

TRilogis locAlisation Cyber phisiCal system Indoor for Any industry


Progetto di Ricerca e Sviluppo basato sulla L.P. 6/99 della Provincia Autonoma di Trento

IN CORSO


La geomatica entra in fabbrica!
TRACCIA 4.0 è un sistema in grado di orchestrare, di descrivere e di mettere in relazione in “Real Time”, Soggetti, Oggetti, Spazio e Tempo, per intercettarne le reciproche interazioni ed eventi. Esempio: se un individuo (SOGGETTO) si avvicina (SPAZIO) ad un particolare macchinario (OGGETTO) mentre questo è in funzione, subito (TEMPO) TRACCIA 4.0 genera allarme (EVENTO) ai responsabili (SOGGETTI)

LIFE FRANCA

Flood Risk ANticipation and Communication in the Alps
(Anticipazione e comunicazione del rischio alluvionale nelle Alpi)


PROGETTO EUROPEO LIFE

IN CORSO


Il programma LIFE (LInstrument Financier Pour l’Environnement) è lo strumento finanziario dell’Unione Europea che cofinanzia progetti a favore dell’ambiente.
LIFE FRANCA è un progetto europeo per conoscere e anticipare il rischio alluvionale nelle Alpi.
In particolare si pone l’obiettivo di preparare la popolazione ad affrontare gli eventi alluvionali in Trentino, attraverso un processo partecipato tra cittadini, tecnici e amministrazioni.

i-locate

indoor/outdoor location and asset management through open geodata
localizzazione e gestione di oggetti in spazi interni ed esterni attraverso l’uso di dati aperti


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


L’obiettivo di i-locate è quello di “navigare” all’interno di edifici per raggiungere il luogo di destinazione (ufficio pubblico, ambulatorio, negozio, ecc.) utilizzando il proprio smartphone.
Prevede anche la tracciatura “indoor” di oggetti e apparecchiature portatili per la loro localizzazione, gestione e manutenzione.

UNCAP

Ubiquitous Interoperable Care for Ageing People


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


UNCAP è una piattaforma ICT aperta e modulabile, basata su standard industriali, finalizzata a far vivere gli anziani con dignità e nel modo più indipendente possibile.
UNCAP, attraverso i più eterogenei insiemi di biosensori (pressione, glicemia, battito, ecc.) orchestrati con le  tecnologie esistenti di localizzazione indoor e outdoor (vedi progetto i-locate) permetterà di realizzare un’infrastruttura in grado di monitorare ed assistere continuamente gli utenti in modo non invasivo.

NYMPHA

Next Generation Mobile Platforms for HeAlth, in Mental Disorders


PCP (Pre-Commercial Procurement) indetto dalla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


Il progetto nympha è un appalto pre-commerciale (PCP) indetto dalla Provincia Autonoma di Trento (qui ulteriori info) finalizzato alla realizzazione di servizi di “mobile e-health” a supporto di medici e pazienti per innovare il trattamento dei disordine bipolare.

MDO

Manuale Dell’Opera


Progetto di Ricerca e Sviluppo basato sulla L.P. 6/99 della Provincia Autonoma di Trento

CONCLUSO POSITIVAMENTE


L’obiettivo del progetto MDO è l’implementazione di un servizio WEB che realizzi il Manuale dell’Opera architettonica ed ingegneristica.
Il servizio MDO consentirà ad un’utenza diversificata ed eterogenea di consultare, aggiornare e condividere le informazioni sull’opera – anche on-site – in modalità cooperativa e trasversale tra i numerosi ambiti d’interesse.

SeNECA

SeNECA

Smart and sustaiNablE City from Above


PROGETTO CARITRO (CAssa di RIsarmio TRento e ROvereto)

CONCLUSO POSITIVAMENTE


Il progetto SeNECA intende sviluppare un prodotto innovativo – basato su immagini aeree diurne e notturne acquisite attraverso l’utilizzo di speciali telecamere – in grado di fornire informazioni tridimensionali (3D) ed un audit energetico di scenari urbani.

MHYMESIS

MHYMESIS

Modelling Hazard of hYperconcentrated Mountain flows: a wEbgis SImulation System


PROGETTO CARITRO (CAssa di RIsarmio TRento e ROvereto)

CONCLUSO POSITIVAMENTE


L’obiettivo di MHYMESIS è lo sviluppo di un sistema modellistico per lo studio degli eventi alluvionali estremi che mobilitano notevoli quantità di materiale solido (piene iperconcentrate e colate di detriti).

iCore

Internet Connected Objects for Reconfigurable Ecosystem


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


iCore realizzerà il principio che qualunque oggetto reale e qualunque oggetto digitale, che sia disponibile, accessibile, osservabile o controllabile, può avere una rappresentazione virtuale nell’Internet degli Oggetti e può essere utilizzato oltre lo scopo per il quale è stato originariamente realizzato.

fi-star

Future Internet Social and Technological Alignment Research


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


la missione di FISTAR è trovare applicazioni ICT che rivoluzioneranno il modo in cui l’assistenza sanitaria viene oggi erogata.
Queste nuove tecnologie sono destinate ad aumentare il grado di libertà e di indipendenza per i pazienti che si auto-controllano, specialmente in aree remote e rurali.

mepi

Medical Equipment Profiling & Identification System


Bando F.E.S.R. 2/2011 della PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


Obiettivo MEPI: erogare un servizio che consente la localizzazione di dispositivi medici all’interno di strutture assistenziali, la loro identificazione univoca e la generazione di eventi in funzione dell’operatore interessato (gestione tecnica, assistente sanitario, medico,…)

MoPAL

Mobile Palm for Assisted Living


Bando F.E.S.R. della Provincia Autonoma di Trento

CONCLUSO POSITIVAMENTE


Il progetto MoPAL, che impiega tecnologie Open Source, ha l’obiettivo principale di fornire, attraverso uno smartphone, utilizzato dall’assistente sociale o dall’assistente domiciliare, una piattaforma di raccolta dati, monitoraggio, gestione operativa, rendicontazione e analisi dei servizi socio-sanitari programmati e quindi realizzati presso le abitazioni dell’assistito dislocate sul territorio.

giCASES

Creating a university-enterpise Alliance for a Spatially Enabled Society


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


Il progetto giCASES prevede una stretta collaborazione tra partner industriali e università; essi svilupperanno congiuntamente nuovi materiali e nuovi metodi di “case Learning” per lo sviluppo proattivo della conoscenza nel settore delle informazioni geografiche.

ESPRESSO

systEmic Standardisation apPRoach to Empower Smart citieS and cOmmunities


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


Gli obiettivi principali di ESPRESSO sono due:
la definizione di uno standard europeo di riferimento per l’interoperabilità dei sistemi in ambito Smart City;
lo sviluppo di una piattaforma informatica “Smart Cities Enterprise Application” per la gestione e condivisione dei dati e delle “best practice”.

CENTRIC

CENTRIC

Centre for Excellence in Territorial management and Cadastre


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


CENTRIC si basa sulla creazione di joint venture tra partner italiani e rumeni per realizzare in Romania, oltre al catasto, un nuovo centro di eccellenza in materia di catasto, ambiente e territorio