TRACCIA 5.0

TRACCIA 5.0


ThreedimensionalReal-timeAssetControl through Cohs for Industral Applications


Progetto di Ricerca e Sviluppo basato sulla L.P. 6/99 della Provincia Autonoma di Trento

IN CORSO


TRACCIA 5.0 amplia quanto realizzato in TRACCIA 4.0 per diventare un Cyber Physical Human System (CPHS) dedicato al tracciamento degli asset di un processo industriale.
Il sistema integra tecnologie innovative per la modellazione e navigazione in tempo reale di spazi indoor, dove gli asset industriali (soggetti ed oggetti geolocalizzati) interagiscono nel gemello digitale del processo (Digital Twin).

TRACCIA 4.0

TRACCIA 4.0


TRilogis locAlisation Cyber phisiCal system Indoor for Any industry


Progetto di Ricerca e Sviluppo basato sulla L.P. 6/99 della Provincia Autonoma di Trento

CONCLUSO POSITIVAMENTE


La geomatica entra in fabbrica!
TRACCIA 4.0 è un sistema in grado di orchestrare, di descrivere e di mettere in relazione in “Real Time”, Soggetti, Oggetti, Spazio e Tempo, per intercettarne le reciproche interazioni ed eventi. Esempio: se un individuo (SOGGETTO) si avvicina (SPAZIO) ad un particolare macchinario (OGGETTO) mentre questo è in funzione, subito (TEMPO) TRACCIA 4.0 genera allarme (EVENTO) ai responsabili (SOGGETTI)

i-locate

i-locate


indoor/outdoor location and asset management through open geodata
localizzazione e gestione di oggetti in spazi interni ed esterni attraverso l’uso di dati aperti


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


L’obiettivo di i-locate è quello di “navigare” all’interno di edifici per raggiungere il luogo di destinazione (ufficio pubblico, ambulatorio, negozio, ecc.) utilizzando il proprio smartphone.
Prevede anche la tracciatura “indoor” di oggetti e apparecchiature portatili per la loro localizzazione, gestione e manutenzione.

UNCAP

UNCAP


Ubiquitous Interoperable Care for Ageing People


PROGETTO EUROPEO

CONCLUSO POSITIVAMENTE


UNCAP è una piattaforma ICT aperta e modulabile, basata su standard industriali, finalizzata a far vivere gli anziani con dignità e nel modo più indipendente possibile.
UNCAP, attraverso i più eterogenei insiemi di biosensori (pressione, glicemia, battito, ecc.) orchestrati con le  tecnologie esistenti di localizzazione indoor e outdoor (vedi progetto i-locate) permetterà di realizzare un’infrastruttura in grado di monitorare ed assistere continuamente gli utenti in modo non invasivo.

MDO

MDO


Manuale Dell’Opera


Progetto di Ricerca e Sviluppo basato sulla L.P. 6/99 della Provincia Autonoma di Trento

CONCLUSO POSITIVAMENTE


L’obiettivo del progetto MDO è l’implementazione di un servizio WEB che realizzi il Manuale dell’Opera architettonica ed ingegneristica.
Il servizio MDO consentirà ad un’utenza diversificata ed eterogenea di consultare, aggiornare e condividere le informazioni sull’opera – anche on-site – in modalità cooperativa e trasversale tra i numerosi ambiti d’interesse.